Giornata di Coppa, il trionfo nella fase regionale permetterebbe l’accesso a quella nazionale che assegna un biglietto per la serie D.

CORRIERE ADRIATICOCambia la competizione, non l’obiettivo dell’Anconitana, prigioniera del dovere anche in Coppa Italia. Nell’andata dei quarti di finale, in programma oggi (ore 18, al Del Conero) contro il Valdichienti, i biancorossi vanno alla ricerca del successo per mettere l’ipoteca sulla qualificazione in vista del ritorno a Villa San Filippo che si disputerà mercoledì 16 ottobre. LaCoppa non rappresenta affatto un obiettivo secondario, come dichiarato più volte dal presidente Stefano Marconi.
Leggi tutto...

Il presidente Stefano Marconi: Un'Anconitana concentrata sul presente che guarda, giustamente, anche al domani

Stefano-MarconiSoddisfatto per la vittoria di domenica con il Sassoferrato Genga, già al lavoro per il futuro. Ha toccato tanti temi il presidente dell'Anconitana Stefano Marconi intervenuto ieri sera sulle frequenze  di RadioTua e di Rmm canale 606, durante la puntata di Punto Biancorosso: «Sono contento, mi sono divertito ed è stata una bella giornata perché quando vince l'Anconitana il mio umore sale ha esordito
Leggi tutto...

#PUNTOFUTSAL: COPPA ITALIA SERIE B, IL CUS ANCONA VINCE ANCORA

IMG-20190922-WA0000FANO- Vince ancora il Cus Ancona di Francesco Battistini, questa volta in Coppa Italia di Serie B. Dopo il successo in Coppa della Divisione di martedì scorso con la Futsal ASKL, in questo caso i dorici hanno trionfato nell’altra competizione stagionale che prevede la partecipazione delle sole squadre che militano in cadetteria. Nella prima giornata del triangolare di qualificazione
Leggi tutto...

#PUNTOFUTSAL: IL CUS ANCONA VINCE IL DERBY DI COPPA CON L’ASCOLI

Futsal derbyASCOLI PICENO- Vince, convince e a tratti diverte il Cus Ancona di Francesco Battistini che, nel primo turno di Coppa della Divisione, elimina la Futsal ASKL imponendosi 0-4 ad Ascoli Piceno. Nella competizione che mette nella stessa urna squadre di Serie A, di Serie A2 e di Serie B, i dorici partono con il piede giusto dimostrando già un invidiabile stato di forma nonostante assenze e acciacchi.
Leggi tutto...