Decisioni del Giudice Sportivo

serie d 2013 2014Euro 2.000,00 ANCONA 1905 S.R.L.S.S.D. Per avere, durante lo svolgimento della gara, propri sostenitori in campo avverso fatto esplodere numerosi (circa 10) petardi ed acceso due fumogeni nel settore loro riservato. Sanzione così determinata in considerazione della oggettiva idoneità dell'ingente materiale pirotecnico impiegato a cagionare danni alla integrità fisica dei presenti. ( R A - R CdC )

Euro 2.000,00 e diffida M.C. FERMANA F.C. SRL DIFFIDA Per avere propri sostenitori acceso nel proprio settore 5 fumogeni. Per avere due persone non identificate, ma chiaramente riconducibili alla società, lanciato contro i calciatori della società ospite, intenti a festeggiare la realizzazione della terza rete, due barattoli di latta che attingevano un calciatore di detta squadra il quale, dopo essere stato soccorso, riusciva comunque a riprendere il gioco. ( R A - R CdC )

Colpo di mercato dell'Ancona preso il centrocampista DI CEGLIE

Leo DI CEGLIEL'U.S. Ancona 1905, comunica di avere tesserato il giocatore LEO DI CEGLIE. Centrocampista centrale, classe 1989, De Ceglie, ha iniziato l'attuale stagione con il Lecco in serie D, dove ha giocato anche nella passata stagione. Dal 2007 al 2012, ha indossato la maglia della Tritium 1908, conquistando due promozioni, dalla serie D, fino alla Prima Divisione di Lega Pro.

Leggi tutto...

GUARDIA DI FINANZA: SCOPERTA EVASIONE FISCALE DI 550.000 EURO COMMESSA DA DIPENDENTI PUBBLICI CHE ESERCITAVANO IL DOPPIO LAVORO

G.D.F genericoConclusa dalle Fiamme Gialle di Ancona, in collaborazione con il Nucleo Speciale Pubblica Amministrazione della Guardia di Finanza di Roma e su delega della Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Funzione Pubblica, un'attività investigativa che ha portato alla luce una frode a danno dell'Erario commessa da 4 dipendenti pubblici, i quali, esercitando attività di lavoro in nero, hanno omesso di dichiarare al fisco redditi pari a circa 550.000 euro.

Leggi tutto...

Scompare oggi la Matricola FIGC 15240

iFIOCCO LUTTOsOggi cessa di esistere la Matricola FIGC 15240.Potremmo scrivere di più, ricordare voli acrobatici e insulti gratuiti...ma noi non ci comportiamo così........

FERMANA - ANCONA IL GIORNO DOPO

Ancona a FermoEcco il video della partita di ieri al 5' minuto il lancio del "barattolo" nella schiena di Mallus. La sequenza evidenzia "l'arrivo" dell'oggetto il veloce recupero da parte di un addetto con pettorina gialla . Il personaggio lo nasconde dietro la schiena, poi si vede un giocatore della Fermana ( sulla destra radente il muro ) con cappello in testa sfilare il barattolo dalla pettorina dell'inserviente e il successivo lancio in tribuna, ritornando in panchina il giocatore incrocia Mister Cornacchini e sembra quasi tranquillizzarlo sull'accaduto. In tribuna un personaggio con giubbino azzurro, ostentando sicurezza con un piede fa scivolare il barattolo sotto il primo gradone togliendolo così definitivamente dalla vista.
Buona visione
http://www.youtube.com/watch?v=f9zXiv5Q14k

http://youtu.be/f9zXiv5Q14k 

 

DERBY DI FERMO L'ANCONA VINCE E RESTA SOLA IN TESTA A +6 DALLA SECONDA

serie d 2013 2014Fermo al "B.Recchioni" l''Ancona ha battuto 3-2 la Fermana . Dorici in vantaggio al 5' con un colpo di testa di Degano su cross di Di Dio, raddoppio al 10' di Bondi  ancora su cross di Di Dio al 35' doppietta del brasiliano Bondi , al 36' Attimi di apprensione e gioco fermo: Mallus è stato colpito da un oggetto forse una  bottiglia o una lattina  alla schiena,  lanciata  dalla tribuna. L'arbitro non prende provvedimenti, ne approfitta  Mauro che  sferra nel parapiglia un calcio a D'Alessandro. L'arbitro fa comunicare dallo  speaker dello stadio, " che se verranno ripetuti altri lanci la partita verrà sospesa".

Leggi tutto...